Marco Colazzo. Cortile

“Cortile” di Marco Colazzo
a cura di Helia Hamedani

Dal 14 al 24 gennaio 2016

Qui, oltre alle opere ad olio su tela, l’artista presenta una serie di lavori eseguiti nelle tonalità del bianco e del nero con tecnica mista su carta e cartone; un bianco e nero che appare spontaneo e risoluto, e che mantiene piani cromatici e le profondità prospettiche tipiche del colore.

Lo spazio mentale di Colazzo conquista la libertà del gesto fisico nel segno che il corpo avverte. Studia la prospettiva dello spazio mentale con i piani cromatici della materia, come se sottolineasse la necessità di mettere a fuoco la visione.

La libertà espressiva dell’artista si intuisce nelle sue parole: “Lavorando sul divenire delle cose, ho abbandonato nel tempo l’idea del progetto. Credo che questo sia un punto fondamentale del dipingere;accettare il suggerimento che ti arriva dal lavoro.

SCARICA IL CATALOGO DELLA MOSTRA

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *