L’Infinito_Più vicini all’universo dove annega il pensiero | A cura di Roberta Melasecca e Fabio Milani

Le mostre di RAW

L’Infinito
Più vicini all’universo dove annega il pensiero
Progetto per il bicentenario de L’Infinito di Leopardi
Da un’idea di Roberta Melasecca
A cura di Roberta Melasecca e Fabio Milani

Inaugurazione 23 ottobre 2019 ore 17.00
Complesso Monticello
Via Aurelia 278 – Roma

 

Durante Rome Art Week, per il bicentenario de L’Infinito di Leopardi, verrà presentata la mostra L’Infinito – Più vicini all’universo dove annega il pensiero. Il progetto, nato da un’idea di Roberta Melasecca, a cura di Roberta Melasecca e Fabio Milani, viene proposta come una delle mostre organizzate da RAWKou Associazione no-profit per la promozione delle arti visive, in collaborazione con Beliving, presso il Complesso Monticello in via Aurelia 278.

Inaugurazione 23 ottobre 2019 ore 17.00.

Il 2019 è l’anno che vede celebrarsi l’anniversario dell’opera L’Infinito di Giacomo Leopardi: 1819 – 2019. Questa ricorrenza, il passaggio di 200 anni di storie, vite, accadimenti tragici e felici, pensieri, studi, scoperte, incredibili e inaspettate attività umane, è simbolo dell’eternità. L’Arte travalica il tempo e lo spazio e giunge al cuore dell’uomo attraversando diverse vie, nuove per ogni epoca, trafiggendolo tuttavia sempre nello stesso fragile e imperscrutabile luogo. E’ un territorio dove affiora l’io, senza maschere, spogliato dagli orpelli, che violentemente si scopre senza difese ma pronto a pensare ed agire senza condizionamenti. E’ uno spazio dove l’anima, forzatamente abbandonata, priva di ogni morbida protezione, sola ed in piedi esclusivamente con la sua vaga ombra, scorge forze inattese, arditi domini che intrecciano altri spiriti. Attraverso un percorso di velocità e lentezze, di voci, corpi, parole, gesti, colori, forme, di volta in volta vengono generati nuovi segni e decodificati nuovi alfabeti che travalicano i confini e rendono prossime le speranze. Ora più vicini all’universo dove annega il pensiero. 

Artisti partecipanti: Emanuela Lena, Alessia Nardi, Claudia Quintieri, Stefania Di Filippo, Donatella Pinocci, Tina Bellini, Marco Marassi, Barbara Lalle, Arianna Bonamore, Roberta Maola, Antonella Albani, Fiorenzo Zaffina, Fernando Falconi, Valter Sambucini, Pier Maurizio Greco, Placido Scandurra, Francesca Cortona, Armando di Nunzio, Licinia Mirabelli, Alessandra Di Francesco, Anghelopoulos, Daniela Foschi, Antonella Privitera, Consuelo Mura, Micaela Legnaioli, Maria Gloria Sirabella, Marco Angelini, Paolo Garau, Walter Zuccarini, Ak2deru, Alessandro Crapanzano, Caterina Ciuffetelli, Carlo Cecchi, Corrado Delfini, Enrico Becerra, Fabio Mariani, Fabio Milani, Silvia Valeri, Ivan Paduano, Juliano Kattinis, Laura De Lorenzo, Marco Eusebi, Ninni Donato, Paolo Bielli, Pietro De Scisciolo, Pietro Zucca, Sandro Sanna, Thalassini Douma, Gianfranco Basso, Achille Pace, Marbel, Dory Zard, Gudrum De Chirico, Antonio La Colla, Giorgio Ortona, Angelo Cortese, Michelangelo Pietradura , Andrea Pinchi, Eliseo Sonnino, Max Ferrigno, Flavio Petricca, Susan Kessler, Ennio Calabria, Achille Perilli, Gianpaolo Arionte, Gianmaria De Luca.

SCARICA IL TESTO

INFO

L’Infinito
Più vicini all’universo dove annega il pensiero
Progetto per il bicentenario de L’Infinito di Leopardi
Da un’idea di Roberta Melasecca
A cura di Roberta Melasecca e Fabio Milani
Graphic design by Jerusa Carneiro da una immagine di Roberta Melasecca

Fino al 25 ottobre 2019
Orari
: dalle 17.00 alle 20.30

#romeartweek 21 – 26 ottobre 2019
[w] romeartweek.com
[e] info@romeartweek.com

Ideazione e organizzazione
Kou Associazione no-profit per la promozione della arti visive
[a] Via della Barchetta, 13 – 00186 Roma
[w] www.kou.net
[cf] 97815340589

Ufficio Stampa
Press Manager Roberta Melasecca
[e] roberta.melasecca@gmail.com
[e] press@romeartweek.com [t] +39 3494945612

Interno 14 next
Roberta Melasecca Curator&Press

roberta.melasecca@gmail.cominfo@interno14next.it
tel. 3494945612
www.interno14next.it. www.melaseccapressoffice.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *